CASA GL

RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI APPARTAMENTO IN CENTRO STORICO A FERRARA.

 

LOCATION:
ITALY – FERRARA

DESIGNER:
ARCH. HENRY GALLAMINI, ARCH. ADRIANO LAZZARI

PROJECT YEAR:
2016/2017 – realizzato

INTERVENTO DI RESTAURO DI UN APPARTAMENTO DI 180 MQ AL PIANO PRIMO DI UN PALAZZO CINQUECENTESCO.
UTILIZZO DI TECNOLOGIE A SECCO E DI UN IMPIANTO RADIANTE DI NUOVA GENERAZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DA CLASSE F A CLASSE A.

 

L’unità immobiliare oggetto di intervento è collocata al piano primo dell’edificio denominato Palazzo Sacrati Strozzi prospiciente il lato est di Piazza Sacrati, che deve il suo nome alla presenza del Palazzo. Le murature esterne perimetrali sono in mattoni ed hanno un notevole spessore (circa 50-70 cm) mentre i solai di tutti i piani sono in latero-cemento. Gli elementi decorativi si trovano sostanzialmente in facciata e sono costituiti dalle cornici in cotto che adornano le finestre del piano primo e del secondo piano (piano nobile), dal cornicione e dal portale in pietra.
L’intervento di progetto riguarda l’unità immobiliare al piano primo adibita a residenza, alla quale si accede da una delle due scale condominiali esistenti.
Gli interventi previsti sono, sinteticamente, i seguenti:

– rimozione e sostituzione dei serramenti esterni
– demolizione dei pavimenti esistenti e del sottofondo esistente
– rimozione degli impianti esistenti (caldaia e termosifoni)
– demolizione di quasi tutte le tramezzature esistenti in forati da 10 cm e di muro ad una testa privo di continuità strutturale al piano primo
– rimodulazione di aperture in muri interni privi di decorazioni di alcun genere.
– adeguamento funzionale degli spazi interni con realizzazione di un nuovo ampio soggiorno, realizzazione di n. 3 servizi igienici e di una zona pranzo soggiorno.

– realizzazione di nuove tramezzature interne  in struttura a secco a montanti in legno e tamponamenti in fibrogesso con riempimento in lana di roccia.
– realizzazione di contropareti interne per passaggio impianti (per evitare tracce nei muri esistenti)
– realizzazione di nuovo controsoffitto per passaggio impianti e dotato di impianto radiante microcapillare a soffitto
– realizzazione di nuova pavimentazione interna, previo materassino fonoassorbente, massetto porta impianti elettrici , in marmo (zona giorno) e legno (zona notte).
– realizzazione di nuovo impianto di climatizzazione invernale ed estiva con pompa di calore, accumulo sanitario (posizionati nel vano tecnico indicato in pianta) e unità esterna posizionata nel pozzo luce. Il sistema di regolazione sarà per singolo ambiente. Sistema di emissione a pannelli radianti di tipo microcapillare posizionati a soffitto.

– sostituzione dei serramenti esistenti in legno e vetro semplice con nuovi serramenti in legno laccato con vetrocamera bassoemissivo, dotati di zanzariera, oscuranti esterne (tende rosse alla ferrarese) e scuri interni.

Progetto architettonico e DL: Arch. Henry Gallamini, Arch. Adriano Lazzari 

Progetto impianti: Ing. Paolo Trapella

Progetto strutture: Ing. Mario Fiorini